eng
About   |   Newsletter
Demand & Supply Chain Management Evolution


     
Case Study Detail
Language: Italian

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA' DI BOLOGNA: Alma Mater Studiorum Università di Bologna adotta un’architettura ad alta disponibilità 24/7 per la gestione dei database dell’Ateneo e del sistema bibliotecario, riducendo i costi di gestione del 50%

 
 
 

Company:

 Alma Mater Studiorum Università di Bologna

Sector:  Services
Tag:  Cost Reduction
 Cost Saving
 IT Cost Reduction


L'Alma Mater Studiorum Università di Bologna (UNIBO) è un'università con sede a Bologna, fondata nel 1088. E’ considerata la più antica università del mondo occidentale. L'Università costituita da 11 scuole e 33 dipartimenti, conta circa 85.000 studenti dotati di casella di posta elettronica. I  computer collegati alla rete universitaria sono 70.000.  Il sito www.unibo.it è al 6° posto a tra i portali universitari europei, è il primo tra quelli delle università italiane con 12.4 milioni di visitatori l’anno e 137 milioni di pagine viste.

Challanges
- Fornire agli studenti e ai dipendenti dell’Università di Bologna un’infrastruttura ad alte prestazioni e alta disponibilità, in grado di garantire costantemente l’accesso  ai dati finanziari, ai curricula e alle informazioni amministrative
- Aggiornare all’incirca ogni 3 anni l’infrastruttura hardware per soddisfare le crescenti esigenze legate alla gestione dei dati e per ridurre i costi di manutenzione
- Garantire la continuità dei servizi e supportare l’università con un sistema 24/7, anche in situazioni di emergenza e disaster recovery
- Fornire alle biblioteche della provincia di Bologna un sistema di prestito bibliotecario disponibile 24/7
 

 





read the full case study >>
(external link)
  
 




 

 
Consult Oracle Case Study in:
 Chinese  English  French  Portuguese

Other Case Study of
ORACLE
in Italian
:

ANIMA SGR: ANIMA Sgr ottiene un risparmio del 50% dei costi e del 30% dei tempi dei processi aziendali con la nuova infrastruttura di database e middleware

AUTOVIE VENETE: Autovie Venete implementa un sistema integrato di Business Intelligence e Performance Management per migliorare l’efficienza e la tempestività dell’attività di Controlling di Commessa

CASTELLO BANFI: Castello Banfi estende le funzionalità del sistema gestionale migliorando il controllo dell’intero ciclo di produzione del vino

CEFLA GROUP: Cefla Aumenta del 25% la Produttività delle aree Finanziaria, Produzione, Logistica e Customer Care; Riduce del 30% i Tempi di Manutenzione IT

CEFLA GROUP: Risparmi di tempo da 50 a 87% in Cefla Group grazie all’approccio lean e al supporto di Oracle JDE Enterprise One

FELSINEO: Felsineo Velocizza del 30% i Processi di Creazione e Distribuzione del Cibo

GRUPPO SERMETRA: Il Gruppo Sermetra Velocizza i Processi di Acquisto, Vendita, Fatturazione e Reporting e Incrementa del 70% la Produttività del Reparto Finance

IRCE: IRCE guadagna il 100% nelle spese di manutenzione dei database, standardizza e unifica le procedure aziendali di gestione dei dati di produzione, con un sistema ad alta affidabilità

MARCHESI ANTINORI: Marchesi Antinori accelera il processo di spedizione del vino del 50% e supporta la crescita internazionale con il nuovo sistema di Enterprise Resource Planning

PIXARTPRINTING: Pixartprinting Implementa la Soluzione di Database Per Migliorare La Soddisfazione dei Clienti e il Vantaggio Competitivo

SELEX ES: Selex ES implementa una nuova soluzione di project management migliorando la gestione e la pianificazione di 10,000 ordini d’acquisto per infrastrutture militari e civili

SIRAM: Siram acquisisce maggiore efficienza commerciale ed operativa con una soluzione di Business Process Management basata su una infrastruttura Service Oriented (SOA).

UNICOOP FIRENZE: Unicoop Firenze incorpora tutti i sistemi di Business Intelligence e dipartimentali nell’analisi geo-marketing a supporto dei processi decisionali aziendali.